10 June, 2013

Il mio nome è Jep, Jep Gambardella.



Perchè quando guardi La Grande Bellezza te ne innamori.
Perchè uno come lui non si dimentica facilmente.
Perchè è un personaggio straordinario, pensiero profondo e lingua puntuta.
Perchè è un farabutto.
Perchè è un romantico.
Perchè ha classe.
Perchè ha stile.
Perchè è arbitro dell'eleganza.
Perchè è un gentleman d'altri tempi.
Perchè altro che Grande Gatsby.
Per Roma, che fa pur sempre la sua parte.
Per le feste e per i trenini che non portano da nessuna parte.
Per Flaubert, Proust e Ammaniti.
Per i fenicotteri. Rosa. Tanti.

Perchè io, a 60 anni, vorrei avere un uomo così al mio fianco.
Beh.. magari anche prima.










Uomini: prendete appunti.